Teateservizi

Lunedì, 16 Luglio 2018

Aumentano le riscossioni del 75%.

Triplicata la riscossione di Solleciti ed Ingiunzioni

La Teateservizi archivia un primo quadrimestre 2018 da record con un incremento della riscossione dei tributi che ha toccato quota 75% rispetto al 2017.

Il tutto grazie ad una riduzione dei tempi che separano la scadenza di un atto e l’invio di quello relativo alla fase successiva e ad un lavoro certosino che ha portato all’invio di ben 15099 atti di recupero (solleciti, ingiunzioni, ecc.) tra il 1 gennaio ed il 30 aprile 2018. Il maggiore sforzo del management e dei dipendenti della Teateservizi ha portato ad incassare nel primo quadrimestre del 2018 complessivamente per le varie fasi di riscossione, 4.168.507,84 Euro contro i 2.399.836,45 Euro del 2017.

Quasi triplicati gli incassi dei solleciti, si è passati infatti da 194.241,63 euro del primo quadrimestre 2017 ai 494.971,20 dell’analogo periodo 2018, e della riscossione coattiva cresciuta sensibilmente da 159.593,70 euro dello scorso anno ai 484.411,92 euro dei primi quattro mesi del 2018.

 

Si ricorda che il 18 giugno 2018 é in scadenza il versamento in acconto, ovvero in unica soluzione dell’IMU .

E' stato pubblicato la verifica  della documentazione per l'affidamento in gestione del bar all'interno dello "Stadio del nuoto" di Chieti. Per visualizzare il documento pdf clicca qui (110 KB)

E' stato pubblicato l'avviso per l'affidamento in gestione del bar all'interno dello "Stadio del nuoto" di Chieti. Per visualizzare il documento clicca qui

Orario di apertura al pubblico

Mattina
dal lunedì al venerdì 11.30 - 13.30

Pomeriggio
martedì 15.00 - 17.00

Domande frequenti